Cos’è Strange Magic.

Posted on Lug 8, 2016


Strange-Magic-Logo

Ecco una breve introduzione a Strange Magic con qualche interessante anticipazione sul futuro del gioco.

Cos’è Strange Magic?
Strange Magic è un GdR lightweight old school dal regolamento snello contenuto in una manciata di pagine. Vi servirà poco tempo per leggere ed assimilare le regole di base ed essere pronti a giocarlo. Strange Magic è un gioco d’ispirazione old school, dove l’azione ha la predominanza e i regolamenti sono solo funzionali alla risoluzione di azioni particolari.

Quali sono le meccaniche di base?
Strange Magic è una via di mezzo tra un Game Book (Libro Game) e un Gioco di Ruolo Fantasy. I personaggi vengono generati al 1° livello, distribuendo 4 punti tra le 4 caratteristiche di base e scegliendo una classe. Razza, abilità speciali e incantesimi possono essere acquistati spendendo dei punti, che incrementano con il passaggio di livello.

Le azioni compiute dai personaggi vengono risolte con semplici test (azioni difficili) su 1d6 (successo 5+) e i combattimenti con un lancio su 1d20. Ad esempio, un Ladro rincorso da un lupo feroce tenta di balzare oltre un crepaccio per sfuggirgli. Il suo valore di Destrezza è 3 e il Master decide che il balzo è un’azione difficile di valore 2 (Destrezza 3 – Difficoltà 2 = modificatore +1.). Il giocatore lancia quindi un 4 e aggiungendo il modificatore +1, avrà successo nell’azione difficile.

Per colpire un avversario, cerca il valore di attacco comparando il tuo attributo di Combattimento aggiungendo gli eventuali modificatori, con la Difesa del tuo bersaglio sulla Tabella di Combattimento, e lancia 1d20 per cercare di uguagliare o superare il risultato. In caso di attacco riuscito, potrai lanciare il dado relativo alla tua arma e sottrarre il risultato dai Punti Destino del bersaglio.

Il regolamento base, comunque, vi offrirà azioni alternative da utilizzare in combattimento, fase di difesa e degli esempi di azioni difficili standard (cercare trappole, sentire rumori, etc.).

Quanto Strange Magic è differente dagli attuali sistemi?
Strange Magic è stato concepito per essere una reductio ad unum di un GdR Fantasy Classico (B/X Moldvay o Mentzer). I regolamenti sono essenziali e studiati per essere utilizzati solo se necessari. Questo, sposterà la vostra attenzione sull’azione, l’atmosfera e il sapore delle quest che vi si porranno davanti. I vostri personaggi potranno tentare praticamente qualsiasi azione disponibile e sarà il Master a stabilire il coefficiente di difficoltà adeguato ogni volta. I combattimenti sono di norma più brevi, ma molto più rischiosi. In soldoni, non vi troverete quasi mai con il manuale in mano,cercando di districarvi tra le sovrastrutture regolistiche contemporanee.

Può il mio Chierico cercare trappole?
Sì, questo è lo spirito. Che poi le trovi facilmente è altra faccenda.

Posso giocare immediatamente Strange Magic?
Sì, il manuale base contiene tutto quello di cui hai bisogno e una quest introduttiva di base.

Strange Magic verrà espanso?
Assolutamente sì, nuove classi, abilità e incantesimi verranno pubblicati sotto forma di espansioni e companion, che potrete utilizzare con il regolamento base.

Quali nuove pubblicazioni sono in programma?
La Tomba Perduta di Yshnak, la prima quest ufficiale, è in lavorazione e verrà pubblicata entro Settembre, con la partecipazione di un illustratore old school d’eccezione.

Posso pubblicare le mie espansioni e quest per Strange Magic?
Certamente, Strange Magic è stato pubblicato sotto Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 (Italia), dandovi modo di generare o modificare i contenuti del gioco base, menzionando la paternità del gioco originale e pubblicandolo sotto la stessa licenza.

Se volete pubblicare materiale per Strange Magic e sottoporcelo, scriveteci pure a [email protected] per ricevere il pacchetto base con il logo di compatibilità e le istruzioni per generare cover in layout in linea con Strange Magic.

Per acquistare la tua copia di Strange Magic, vai su www.rpgmeeting.org o contatta il nostro distributore italiano scrivendo a [email protected] o [email protected]

Buon divertimento.